Rispondi al questionario e partecipi all'iniziativa "Pianta un albero"

L'INIZIATIVA

LIFE PREPAIR conduce un'indagine sulla percezione dei cittadini della qualità dell'aria nel Bacino Padano. Per ogni questionario compilato LIFE PREPAIR attribuisce 500 punti che si possono incrementare partecipando ad un gioco dopo la compilazione del questionario. Al termine della rilevazione, i punti saranno convertiti in donazione per l'acquisto di alberi da piantare in Italia.

IL QUESTIONARIO

Il questionario sulla percezione della qualità dell'aria da parte dei cittadini del Bacino Padano è realizzato nell'ambito del progetto LIFE PREPAIR finanziato dalla Commissione europea attraverso il programma Life, è destinato ai cittadini che risiedono nei seguenti territori: Valle D'Aosta, Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, Trentino, Friuli Venezia Giulia.
Compilando il questionario contribuisci con 500 punti che saranno impiegati per donare un albero alla nostra terra.

IL GIOCO

Al termine del questionario partecipa al gioco "PIANTA UN ALBERO", incrementerai il tuo punteggio. Tanto maggiore sarà il punteggio, più alto sarà il valore della donazione che LIFE PREPAIR destinerà a nuovi alberi.
Partecipa e condividi il nostro progetto con i tuoi amici, contribuiremo assieme al miglioramento del Bacino Padano come luogo in cui vivere e lavorare.

PIANTA UN ALBERO

LIFE PREPAIR attraverso il sondaggio si impegna alla creazione di un'area di bosco per ridurre le emissioni di anidride carbonica, dei consumi idrici e aumentare le biodiversità. Ogni 12.500 punti sarà acquistato un albero in Veneto, Trentino o Friuli Venezia Giulia, zone scelta anche per contribuire alla recente emergenza meteo.

NUMERI IN TEMPO REALE

3.946 Questionari
2.206.420 Punti accumulati
176,51 Alberi donati
49,42 Kg di PM10
assorbita in un anno dagli alberi piantati
4.582,29 Kg di CO2
assorbita in un anno dagli alberi piantati

IL PROGETTO LIFE PREPAIR

Il Bacino del Po rappresenta un'importante area di criticità per la qualità dell'aria (polveri fini, ossidi di azoto, ozono), sin dall'entrata in vigore dei valori limite fissati dall'Unione Europea. Questa zona copre il territorio delle regioni italiane del nord ed include diversi agglomerati urbani quali Milano, Bologna e Torino. L'area è densamente popolata ed intensamente industrializzata. [continua...]

I PARTNER

SOCIAL MEDIA

PRIVACY E REGOLAMENTO

Informativa sulla privacy

Regolamento

CONTATTI

QUESTLAB s.r.l.
Contact-Center e supporto alla compilazione
N. Verde: 800 134829
Fax: +39 041 5095080
E-mail: valutalaria@lifeprepair.eu

Numero Verde